Tendenze per il bagno 2019

Ogni anno ha le sue tendenze. Che si tratti di moda o tempo libero, infatti, sembra proprio che ogni 12 mesi i gusti delle persone cambino radicalmente, seguendo nuove idee lanciate dai personaggi e dai brand più influenti del momento.

Il cambiamento di ciò che piace e non piace alla gente tocca anche il mondo dell’arredamento. In questo caso le persone prediligono sempre di più prodotti che uniscono design e funzionalità, facendo quindi a meno di tutto ciò che c’è di superfluo ed inutile. Come si traduce questo comportamento nello stile di un bagno? Secondo gli esperti di Houzz i trend per il nuovo anno in materia di bagni possono essere racchiusi in 9 semplici punti.

Piastrelle coordinate

Il 2019 è destinato ad essere l’anno in cui combinare piastrelle diverse sarà considerato del tutto normale. Se prima la tendenza era quella di utilizzare solo rivestimenti uguali su tutte le pareti ed i pavimenti, per il 2019 i progettisti potranno giocare con piastrelle di forme, colori, texture e design differenti.

Formato rettangolare

Nel 2019 si torna a prediligere la forma rettangolare e la posa verticale in materia di piastrelle. I prodotti preferiti saranno quelli nei formati 10×20, 10×30, 11×25, che ricordano molto lo stile metropolitana francese.

Texture 3D

Il 2019 trascina con sé un trend nato negli ultimi anni: le piastrelle con decori a rilievo. Questi prodotti regalano favolosi giochi di luce, che diventano davvero stupefacenti se si scelgono rivestimenti di colore bianco. Tra i principali fornitori di prodotti simili c’è Petra Antiqua, di cui Tozzi Style è rivenditore.

Pietre artificiali

Quale sarà il materiale più acquistato del 2019? Se si parla di rivestimenti per il bagno la risposta è senza dubbio il gres porcellanato effetto pietra. Il motivo è semplice: il materiale resiste bene all’usura, è facile da pulire ed ha proprietà antibatteriche.

Colori pastello

Ad unirsi alla gamma dei pavimenti più acquistati, quelli effetto marmo sulle tonalità del bianco, del nero e del grigio, arrivano quelli dalle tinte pastello, soprattutto verde salvia, marsala e rosa cipria. Questi colori tingono anche arredi, sanitari e complementi d’arredo.

Rubinetteria nera

Anche la rubinetteria subisce una rivoluzione: il nero e il bianco non saranno più solo colori utilizzati per ampliare l’offerta base, ma affiancheranno la finitura acciaio da protagonisti dei cataloghi.

Relax di lusso, anche in piccoli bagni

Il bagno è destinato a diventare la stanza più rilassante della casa. Anche se di piccole dimensioni, nel 2019 non si potrà fare a meno di installare l’idromassaggio. L’industria ha fatto passi da gigante regalandoci meccanismi compatti e silenziosi e nuovi materiali, ideali per la realizzazione di vasche da bagno dotate di ogni comfort.

Pulizia sanitari

La creazione del design dei sanitari è sempre più orientata verso la ricerca della massima igiene. Molti dei nuovi wc, per esempio, sono dotati di tavolette rimovibili tramite meccanismo ad incastro.

Lavabi da appoggio

In materia di lavabi i trend del 2019 seguono quelli dell’anno precedente: i modelli più venduti saranno quelli da appoggio. Forme, colori e dimensioni, invece, variano in base al gusto del progettista o del cliente privato.

Tozzi Style, negozio di arredamento a Gallarate, può aiutare i clienti a realizzare il loro bagno dei sogni. Grazie a collaborazioni con aziende leader nel settore dell’arredamento e dei rivestimenti ed ad un team di professionisti qualificati lo showroom fornisce prodotti di qualità e alla moda e servizi di posa in opera veloci e precisi.

Chiamateci subito per fissare un appuntamento.